Georges Mathieu

Biografia
Georges Mathieu nasce il 27 gennaio 1921 a Boulogne-sur-Mer. Il suo esordio artistico risale al 1942: dopo una breve parentesi da paesaggista e ritrattista, il suo interesse artistico si orienta verso una ricerca astratta ed espressionista che fa dell'automatismo fisico, dell'intuizione e dell'emozione il suo principio ispiratore. Nel 1947 Mathieu, insieme a Camille Bryen, si fa promotore di un nuovo movimento artistico non-figurative Psychique che propone, in netta opposizione all'astrazione geometrica in auge a Parigi, una nuova astrazione, gestuale e lirica, che si spoglia delle tradizioni e delle regole fino ad allora predominanti, per mettere in primo piano i fenomeni puramente pittorici.