Beppe Bonetti

Biografia

Nasce nel 1951 a Rovato (Brescia). Scopre la pittura attraverso l’opera di Gerolamo Calca – artista lombardo formatosi nella Milano di fine 800 - e la biblioteca ricca di importanti opere di letteratura, di storia e critica. Nella seconda metà degli anni sessanta inizia, autonomamente, diverse ricerche che lo porteranno, dopo esperienze in ambito surrealista, alle prime esperienze astratte. L’attività espositiva comincia a fine anni 70 con la Galleria Sincron di Brescia e per un certo periodo sarà caratterizzata da un rigore astratto/geometrico e da una decisa programmazione.


Testo a scopo divulgativo | fonte: Wikipedia